Home Mi presento Attività e programmi News Attività didattiche Contatti Link


 

Perchè in Basilicata

Una regione "stretta”  tra  Puglia e Campania, con  elevate ed  impervie  montagne che la separano dalla Calabria ed una superficie di poco inferiore ai 10.000 kmq.

Parco del Pollino E'  l'antica  Lucania,  terra di boschi e a ben guardare rivela  paesaggi  estremamente differenti tra loro: in breve è possibile passare dalle frastagliate scogliere del  litorale tirrenico a misteriosi boschi silenziosi, a cime montuose imponenti che  superano anche i  2.000 metri  di altitudine;  attraversare dolci colline,  aspri calanchi, impetuosi  torrenti ed  ambienti  tipici della macchia mediterranea, fino ai  litorali sabbiosi della  costa ionica.
Una  terra  lambita da  due mari,  che conserva un ambientale naturale d'incalcolabile  valore ed incomparabile  bellezza,  endemismi e laghi di  origine glaciale,  flora e  fauna  ricche di insolite presenze,  un patrimonio   storico-architettonico  ancora tutto da scoprire,  antiche   tradizioni popolari,  riti religiosi e pagani,  gastronomia ed  artigianato con forti caratteri di unicità.

Matera

Abitata dal Paleolitico… Testimone silenziosa  del passaggio di  popoli invasori e colonizzatori, che in ogni caso hanno lasciato traccia della loro presenza: siti archeologici, ruderi e rovine, santuari ed eremi, roccheforti,  abitati longobardi e saraceni,  castelli  e manieri, consentono di ricostruire millenni di storia. L'antico retaggio culturale della Magna Grecia sul quale si sono sovrapposti e stratificati, nel corso dei secoli, apporti bizantini, svevi, aragonesi, spagnoli, francesi fino alle più recenti espressioni di vitalità intellettuale, legate alla cultura meridionalista.

tel. e fax 0971 282228 - cell. 349 2643356 - email: alba@giro-vagando.it